Autunno,  Piatti Unici,  Risi,  Riso,  Secondi di pesce

Poke d’auTOnno

poke d'autonno
Poke d’auTonno con tonno, riso rosso, caco mela, spinacino, finocchio, uva e noci

Poke d’auTOnno

È finita la pacchia!!! Dopo una settimana di EuroGiÒcolate, si torna (finalmente? 😓) a ricette meno caloriche e più dietetiche… In estate vi avevo parlato del Poke hawaiano, l’insalata di pesce crudo marinato accompagnata da riso, frutta e verdura. Sostituendo gli ingredienti estivi con un riso rosso, frutta e verdure autunnali è nato questo Poke d’Autunno, anzi, Poke d’AuTOnno, visto che è a base di tonno fresco a cubetti.

Questa stagione ci offre vegetali come cachi, uva, finocchi, arance, noci… ricchi di vitamine utili proprio per affrontare al meglio i primi freddi. Allora sfruttiamoli tutti per preparare una ricetta gustosa, versatile, semplice e leggera. Se già sentite la mancanza dell’estate, in questo piatto, da servire rigorosamente nelle classiche ciotole, o “bowl”, assaporerete una ventata di Hawaii per tuffarvi a pieno nell’autunno, sì, ma con la freschezza e la leggerezza dell’estate! [visualizer id=”1857″]

Ingredienti per 2 persone:

  • 240 g di tonno fresco abbattuto
  • 80 g di riso rosso integrale
  • 1 caco mela
  • mezzo finocchio
  • 4 noci
  • uva rossa q.b.
  • semi di sesamo bianchi e neri q.b.
  • succo di mezza arancia
  • un cucchiaino di olio di sesamo
  • un cucchiaio di aceto di riso
  • un cucchiaio di salsa di soia
  • zenzero in polvere q.b.
  • cannella in polvere q.b.
  • 2 o 3 spruzzi di olio evo spray
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Tagliate il tonno a cubetti e mettetelo a marinare coperto in frigo con parte del succo d’arancia, la salsa di soia, l’aceto di riso e l’olio di sesamo per almeno 30 minuti.
  2. Nel frattempo mettete 100 g di riso in 200 g d’acqua fredda con sale, un pizzico di zenzero e cannella, coprite col coperchio, portate a bollore, abbassate la fiamma al minimo (senza togliere il coperchio) e cuocete per circa 20 minuti, finché sarà assorbita tutta l’acqua. Spegnete e fate raffreddare.
  3. Tagliate il caco mela a cubetti piccoli e condite con un pizzico di sale.
  4. Lavate lo spinacino, asciugatelo e conditelo con qualche goccia di succo d’arancia.
  5. Affettate sottilmente il finocchio, unite i gherigli di noce e qualche chicco d’uva tagliato grossolanamente. Condite con un pizzico di sale e qualche goccia di arancia.
  6. Togliete il tonno dalla marinatura e componete il piatto.
  7. Poggiate il riso al centro, disponete intorno i cubetti di tonno spolverizzati coi semi di sesamo, il caco mela, lo spinacino e l’insalata di finocchio.
  8. Finite con qualche spruzzo di olio extravergine d’oliva spray (in modo da utilizzare solo un paio di grammi e risparmiare calorie!), mescolate il tutto prima di mangiare in modo da amalgamare i sapori.

 

La Betta consiglia: Fiorano bianco 2013 Semillon fattoria di Forano

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *